Sensor Frequently Asked Questions

Share

Qui sotto riportiamo alcune informazioni utili e dei suggerimenti pratici. Qualora servisse assistenza, procedere alla fine della pagina per consultare le modalità per contattarci. In Hunter Industries teniamo in considerazione il vostro lavoro e ci impegniamo a fornire prodotti e servizi di qualità.

Tabella di riferimento sensori residenziali

 

Sensor Frequently Asked Questions

È possibile installare un sensore pioggia nel mio sistema? Quali sono i vantaggi?

Sì, i sensori Clik di Hunter sono compatibili con i principali modelli di programmatori per l'irrigazione e possono essere installati dal vostro tecnico dell'irrigazione. I sensori pioggia sono obbligatori per legge in alcune zone, pertanto è consigliabile consultare in proposito il proprio fornitore locale di acqua prima di installare un sistema di irrigazione.

Anche se il sensore non è obbligatorio, è sempre meglio averne uno nel sistema. Contribuiscono a risparmiare acqua interrompendo eventuali cicli automatici pianificati dopo che si è verificato un accumulo sufficiente di pioggia.

 

Quanta pioggia è necessaria prima che il sensore disattivi gli irrigatori?

Rain Clik e Wireless Rain Clik garantiscono un'interruzione immediata, grazie alla funzione Quick Response di Hunter. Si attivano se il sensore è colpito da 0,3 cm di pioggia.

Mini-Click è regolabile e può essere impostato per l'attivazione con 3 mm, 6mm, 13mm, 19 mm o 25 mm di pioggia.

 

Quanto tempo serve al sensore pioggia per asciugarsi?

Tutti i sensori pioggia Hunter hanno un "anello di ventilazione" regolabile Il tempo necessario perché si asciughino può essere di sole 4 ore, in base alle condizioni meteo (temperatura e umidità) e alle impostazioni dell'anello di ventilazione. Se il tempo rimane freddo e umido, il sensore potrebbe essere attivo per mesi.

 

Perché il mio sensore pioggia non disattiva gli irrigatori?

Le tre cause più comuni della mancata disattivazione del sistema da parte del sensore pioggia sono:

  1. Il sensore NON ha ricevuto pioggia sufficiente per eseguire la disattivazione. Accedere al sensore pioggia e attivare manualmente l'interruttore. Si ode uno scatto? Gli irrigatori si fermano? In questo caso, la pioggia sul sensore non ha raggiunto l'impostazione di attivazione. (Se si sa che la pioggia ha superato l'impostazione di attivazione del sensore pioggia, valutare lo spostamento dello stesso in un'altra posizione.)
  2. L'interruttore del sensore pioggia è nella posizione “BYPASS” o “OFF”. Per risolvere questo problema, spostare l'interruttore nella posizione “ACTIVE”.
  3. Il ponticello sul morsetto NON è stato tolto durante l'installazione del sensore pioggia. Per risolvere questo problema, togliere il ponticello posizionato sulle viti del morsetto.

Consultare la documentazione di supporto per ulteriori informazioni, oppure fare clic sul collegamento in basso.

 

Collaudo dei sensori

Quando si collaudano i sensori utilizzare sempre TUTTE le stazioni manuale o Partenza programma manuale. In caso di avvio manuale di una singola stazione il sensore pioggia sarà ignorato e non interromperà il flusso d'acqua.

Una volta avviato il programma TUTTE le stazioni manuale, accedere al sensore e tenere premuto il pulsante Quick Response: il flusso d'acqua si interromperà.

 

Come possono sincronizzare / reimpostare l'indirizzo del mio Rain Clik?

In alcuni casi potrebbe essere necessario reindirizzare/sincronizzare il sensore sul tetto con il ricevitore montato vicino al programmatore, in modo che possano condividere lo stesso indirizzo. I due prodotti vengono abbinati in fase di produzione, ma a volte una mancanza di tensione può fare perdere al ricevitore il suo indirizzo. Questa è la procedura per il reindirizzamento:

  1. Scollegare l'alimentazione dal programmatore e lasciare che le spie si spengano.
  2. Tenere premuto il pulsante di Bypass sensore sul ricevitore.
  3. Collegare il programmatore.
  4. Rilasciare il pulsante di bypass del sensore.
  5. La spia di stato del sensore dovrebbe accendersi di colore arancione, a significare che si trova in modalità apprendimento.
  6. Premere il pulsante di rilascio rapido sul sensore e la spia di stato del sensore diventerà prima rossa poi verde. I due elementi sono ora abbinati.

DOMANDE FREQUENTI SU SOLAR SYNC

Elementi essenziali di Solar Sync

  • Solar Sync prende delle letture orarie e ogni notte a mezzanotte modifica la regolazione stagionale del programmatore assegnandogli un nuovo valore basato sulle ultime condizioni meteo. Il valore attuale indicato è in effetti una media di 3 giorni. Le partenze e i giorni di irrigazione del programmatore non vengono modificati. Le modifiche riguardano solo la regolazione stagionale, che a sua volta influenza la partenza della stazione.
  • Assicurarsi che il valore della regolazione stagionale del programmatore sia impostato al 100% quando si programmano le partenze iniziali.
  • Alla configurazione iniziale, programmare la durata della partenza di picco, da utilizzare nei mesi più caldi dell'anno, indipendentemente dal periodo dell'anno in cui ci si trova.
  • Eseguire tutti i cablaggi prima di alimentare il programmatore host.
  • Lasciare che Solar Sync rilevi le misure di base per 3 giorni. Controllare poi il valore della regolazione stagionale sul programmatore.
  • Distanza massima tra sensore e programmatore: 60 m/200 piedi di cavo.
  • Cablaggio: diametro minimo 18 AWG/1 mm o 20 AWG/0,8 mm, per il collegamento del sensore con il modulo. Certificato per l'interramento diretto e l'esposizione ai raggi del sole (UV).
  • Solar Sync ha una garanzia di due anni del produttore a partire dalla data riportata sul retro del modulo.
  • L'indirizzo del sensore Wireless Solar Sync può essere impostato per dialogare con diversi ricevitori/programmatori wireless posizionati nel raggio di portata.
 

Perché il valore della mia regolazione stagionale è così basso

Aumentare il valore sulla scala Regolazione acqua (scala 1-10, 5 è il valore predefinito). Se si imposta la scala al valore massimo di 10 e il sistema richiede ancora un valore più alto di regolazione stagionale, abbassare la Regione (da 4 a 3, ad esempio).

 

Perché il valore della mia regolazione stagionale è così alto?

Ridurre il valore sulla scala Regolazione acqua (scala 1-10, 5 è il valore predefinito). Se si imposta la scala sul valore minimo 1 e occorre ancora intervenire sulle regolazioni stagionali, passare alla regione successiva più alta, ad esempio da 2 a 3.

Solar Sync aggiornerà immediatamente il valore di regolazione stagionale del programmatore se si modifica il valore della regione o della regolazione dell'acqua, permettendo all'installatore di "comporre" le impostazioni corrette. Consultare la sezione "Taratura/Configurazione" del manuale Solar Sync per ulteriori dettagli.

 

Ho una stazione troppo umida o troppo secca, cosa devo regolare?

In qualsiasi momento è sufficiente aumentare o ridurre i tempi delle partenze in qualsiasi singola stazione del programmatore host e la stazione si regolerà (in alto o in basso) con le altre stazioni a partire da un nuovo livello.

 

Tutte le stazioni sono troppo umide o troppo secche, cosa devo regolare?

Utilizzare la funzione acqua + e - sul modulo Solar Sync per regolare le percentuali applicate al programmatore. Solar Sync viene impostato in fabbrica sul valore 5 e può essere regolato da 1 a 10, con 10 ad indicare la percentuale di regolazione più alta e 1 la più bassa..

 

Il mio programmatore/Solar Sync riporta ERR nel display, cosa significa?

Il programmatore indica ERR: Cavi del modulo non correttamente collegati al terminale del programmatore.

Il modulo Solar Sync mostra ERR: Collegamento difettoso tra modulo e sensore.

Il modulo Solar Sync mostra SERR: Indica Errore nel sensore: si è interrotta la comunicazione tra il sensore e il ricevitore wireless.

 

Come si indirizza il sensore wireless Solar Sync al ricevitore?

Il ricevitore e il sensore wireless Solar Sync sono già abbinati con lo stesso indirizzo, per facilitarne l'installazione. Quando viene installato, il ricevitore wireless accede automaticamente alla modalità "ricerca" per trovare il segnale proveniente dal sensore abbinato. Tuttavia, è buona norma inizializzare manualmente le comunicazioni tra ricevitore e sensore wireless durante l'installazione, per verificare la corretta trasmissione del segnale.

 

Come inizializzare manualmente la comunicazione tra ricevitore e sensore wireless

 

Operazioni da eseguire manualmente

  1. Dopo avere collegato i cavi nero e verde del ricevitore, ripristinare l'alimentazione al programmatore.
  2. Il LED rosso al centro del ricevitore wireless si accenderà e rimarrà acceso per 10 secondi, ad indicare che si trova in modalità ricerca, alla ricerca di un segnale da un sensore wireless.
  3. Mentre il LED rosso è acceso fisso e il ricevitore wireless è in modalità ricerca, tenere premuto l'alberino sul sensore wireless. Il LED sul ricevitore wireless lampeggerà 4 volte poi si spegnerà, ad indicare che il segnale dal sensore wireless è stato riconosciuto

NOTA: In caso di mancanza di alimentazione (o altre cause che interrompano il contatto radio tra ricevitore e sensore wireless), il ricevitore entrerà automaticamente in modalità ricerca per ripristinare la comunicazione con il sensore quando viene riattivata l'alimentazione. Tuttavia, quando l'alimentazione viene ripristinata, il programmatore entra automaticamente in modalità di interruzione pioggia fino al ripristino delle comunicazioni con il sensore. L'operazione potrebbe richiedere al massimo 60 minuti. L'esecuzione delle operazioni sopra elencate per convalidare le comunicazioni tra sensore e ricevitore toglierà il programmatore dalla modalità di interruzione pioggia e ripristinerà il suo programma di irrigazione.

 

Codici modelli Solar Sync

 

Solar Sync - sensore con 12,2 metri di cavo e modulo (utilizzabile con Pro-C/PCC, ICC, I-Core)

Solar Sync Sen - solo sensore (utilizzabile con X-Core e ACC)

Solar Sync Mod - solo modulo

WSS (wireless Solar Sync kit) - comprende modulo, ricevitore wireless e sensore wireless (utilizzabile con Pro-C/PCC, ICC, I-Core)

WSS SEN (wireless Solar Sync Sensor kit) – comprende ricevitore wireless e sensore wireless, nessun modulo (utilizzabile con X-Core e ACC