Domande Frequenti Statici / Irrigatori / MP Rotator

Share

Qui sotto riportiamo alcune informazioni utili e dei suggerimenti pratici. Qualora servisse assistenza, procedere alla fine della pagina per consultare le modalità per contattarci. In Hunter Industries teniamo in considerazione il vostro lavoro e ci impegniamo a fornire prodotti e servizi di qualità.

TABELLA DI RIFERIMENTO STATICI RESIDENZIALI / IRRIGATORI / MP ROTATOR

 

Domande Frequenti Statici / Irrigatori / MP Rotator

Perché il mio irrigatore MP Rotator non copre la distanza che desidero?

La distanza di copertura di MP Rotator dipende dalla pressione in entrata. Se non si riesce a raggiungere la distanza desiderata, controllare la pressione dell'acqua in entrata sulla testina. Fare riferimento alla tabella dei valori al termine di questa pagina per le pressioni e i raggi corrispondenti.

Se non si riesce a regolare il raggio fino al limite inferiore dell'intervallo, la pressione in entrata potrebbe essere troppo elevata per ottenere il raggio minimo desiderato. Utilizzare il Pro Spray PRS30 (PROS-PRS30) per mantenere una pressione di 2,06 bar sull'ugello di MP Rotator per i raggi minimi. Utilizzare il PRS40 (PROS-PRS40) per mantenere una pressione di 2,8 bar sull'ugello MP Rotator e per prestazioni e distanze ottimali.

Come devono essere impostate le partenze quando si utilizza MP Rotator?

Gli MP Rotator hanno un tasso di precipitazione più basso rispetto agli statici, quindi le partenze devono essere allungate. Con MP Rotator le partenze possono essere da due a tre volte più lunghe rispetto alle zone statiche standard. Questo perché MP Rotator distribuisce l'acqua ad un tasso inferiore, riducendo in modo significativo i traboccamenti e risparmiando così ingenti quantità di acqua.

 

Che dimensione ha il filtro per MP Rotator

I modelli MP 1000, 2000, Strip e Corner comprendono un filtro a maglie standard preinstallato da 40 (425 micron). MP3000 ha in dotazione un filtro a maglie da 20 (850 micron). Con gli MP Rotator, l'80% del filtro può essere ostruito senza decadimento delle prestazioni. I filtri MP Rotator possono essere rimossi per essere puliti o sostituiti.

 

Posso interrompere l'irrigazione a un irrigatore MP Rotator?


Coperchio di chiusura Pro Spray P/N 213600

Non è possibile interrompere l'irrigazione sull'ugello MP Rotator tramite la vite di regolazione. Per chiudere l'irrigazione di una testina in una zona è necessario coprirla o installare uno statico standard sull'alzo e ruotare la vite di regolazione fino ad interrompere il flusso.

 

Perché il mio irrigatore ad alzo non si estende?

Gli irrigatori ad alzo richiedono una certa pressione dell'acqua per "alzarsi". Un tubo interrotto o una guarnizione usurata possono provocare un calo della pressione dell'acqua. Per determinare la causa del problema, attivare gli irrigatori, quindi tirare tutti quelli presenti nella zona in questione. Lasciare funzionare il sistema per un certo periodo. Se, tirando gli irrigatori, il sistema irriga correttamente, sarà comunque necessario sostituire le guarnizioni degli irrigatori. Se si notano schizzi d'acqua sul terreno dove non dovrebbero esserci, potrebbe trattarsi di un tubo rotto.

 

Perché l'alzo non rimane sollevato quanto si interrompe l'irrigazione?

La causa più comune del blocco di un alzo è la presenza di detriti nel corpo, oppure la presenza di danni al pistone o ancora l'usura della guarnizione.

Per risolvere questo problema:

  1. Svitare il coperchio
  2. Estrarre il gruppo dell'irrigatore
  3. Esaminare i componenti
  4. Ripulire dai detriti
  5. Sostituire i componenti se necessario

Posso interrompere il flusso a una testina?

Ruotando la vite di regolazione centrale sull'ugello completamente a destra, il flusso verrà interrotto. La testina si alzerà ancora, ma dall'ugello non uscirà acqua.

 

Perché è presente una zona umida attorno all'irrigatore o turbina?

 

Due possono essere le cause della presenza di una zona umida attorno all'irrigatore:

  1. Il motivo più comune è detto "basso drenaggio della testina". Si verifica quando la testina inferiore nella zona perde acqua dal tubo che esce dall'irrigatore. La perdita d'acqua si interromperà probabilmente dopo che tutta l'acqua è uscita dal tubo. Per ovviare al drenaggio della testina, installare delle valvole antidrenaggio sugli irrigatori o nelle zone con grandi variazioni di altitudine. Potrebbe essere necessario un HCV sotto gli irrigatori che presentano il problema.
  2. Un altro motivo potrebbe essere una perdita d'acqua attraverso la valvola. Nota: Una valvola antidrenaggio nell'irrigatore non risolverà il problema. In genere una valvola presenta perdite d'acqua a causa della presenza di detriti. Per risolvere questo problema è necessario smontare la valvola, risciacquare tutti i suoi componenti con acqua corrente e rimontare la valvola. Se non è possibile individuare i pozzetti o riparare la valvola, si consiglia di contattare l'installatore , oppure individuare un installatore professionista nella propria zona tramite il collegamento di riferimento Installatori professionali.

 

 

Come si rimuove o disattiva un irrigatore?

 

L'operazione può essere eseguita in modo diverso in base al fatto che si viva o meno in una zona soggetta a gelo e che richiede l'invernalizzazione dell'impianto di irrigazione. L'invernalizzazione del sistema di irrigazione comporta il drenaggio o lo scarico dell'acqua dal sistema con aria compressa, per evitare danni dovuti al ghiaccio.

Seguire queste istruzioni se si abita in una zona che non richiede invernalizzazione:

  1. Per chiudere un irrigatore, rimuovere i residui attorno alla testina da togliere in modo da esporre i tubi e i raccordi sottostanti.
  2. Svitare l'irrigazione ed eventuali tubi di collegamento ai raccordi sottostanti.
  3. Installare un coperchio di dimensioni adeguate o avvitare per arrestare il flusso d'acqua dal raccordo dopo avere rimosso l'irrigatore.
  4. Attivare l'irrigazione per verificare l'eventuale presenza di perdite prima di interrare tubo e raccordi

Seguire queste istruzioni se si abita in una zona che richiede invernalizzazione:

Se l'irrigatore che si desidera rimuovere è l'ultimo della tubazione, sarà necessario individuare l'irrigatore "a monte" (più vicino alla fonte d'acqua rispetto all'irrigatore da rimuovere) e tagliare e chiudere il tubo qui. Tappando il tubo sull'irrigatore a monte si evitano "estremità cieche" del tubo che si riempirebbero d'acqua senza vie d'uscita. Durante l'invernalizzazione l'acqua rimarrebbe intrappolata nella "estremità cieca" dove potrebbe congelare e rompere i tubi.

  1. Scavare tubi e raccordi sotto la testina a monte.
  2. Tagliare il tubo dopo il raccordo a T, lasciando abbastanza tubo sporgente dal T per poterlo tappare.
  3. Scavare lo sporco attorno all'irrigatore da rimuovere e svitarlo dal raccordo sotto di esso. Il tubo può essere abbandonato, in quanto non più collegato al sistema di irrigazione.
  4. Attivare l'irrigazione per verificare l'eventuale presenza di perdite prima di interrare tubo e raccordi.

Nota: Si consiglia di utilizzare del nastro al teflon quando si usa un coperchio filettato.

 

 

Se è sufficiente uno spegnimento temporaneo, sui modelli Pro Spray Hunter è possibile utilizzare un coperchio di interruzione.

 

Illustrato coperchio di chiusura Pro Spray (P/N 213600)

 

Come si riduce il raggio di uno statico?

Per gli ugelli ad arco regolabile, tenere fisso l'arco dell'ugello con le dita o con due pinzette sul lato della chiave Hunter tra i raggi dell'ugello. Regolare il raggio con un cacciavite a testa piana ruotando la vite centrale in senso orario per ridurre il raggio. Per gli ugelli ad arco fisso, regolare il raggio con un cacciavite a testa piana ruotando la vite centrale in senso orario per ridurre il raggio.

 

Come si regola l'arco dello statico ad arco regolabile?

Gli ugelli Hunter ad arco regolabile vengono forniti con un arco impostato a 25°. Prima di impostare il lato sinistro dell'arco, fissare prima il lato destro della frizione piegando il gruppo del pistone all'interno del corpo dell'irrigatore, allineando il lato destro dell'irrigazione nell'area desiderata. Il punto in rilievo sopra l'ugello indica il bordo regolabile (sinistro) dell'irrigazione.

  1. Tenere il perimetro dell'ugello con le dita e ruotare l'ugello in senso antiorario per aumentare l'arco
  2. Per ridurre l'arco, tenere il perimetro dell'ugello con le dita e ruotarlo in senso orario.