Hunter Supporto tecnico articolo

Share

Perché il programmatore non fa partire il ciclo di irrigazione?

Argomenti: 
Domande frequenti, Risoluzione problemi

 

La mancata attivazione degli irrigatori può dipendere da diverse cause. Ecco un metodo logico per individuare le possibili cause e risolvere il problema:

Controllare la programmazione:

  • Nel programmatore è definito un orario di partenza per l'irrigazione?
  • L'orario di partenza dell'irrigazione è programmato correttamente (cioé AM o PM)?
  • Oggi è giorno d'irrigazione? (ad esempio, il programmatore potrebbe essere impostato per i giorni pari e oggi è il 21)
  • Sono programmati dei tempi di partenza per le stazioni?

 

Al programmatore è collegato un sensore pioggia?

  • Controllare i contatti "Sensore" del programmatore. Se vi sono dei cavi collegati ai morsetti "Sensore" significa che nel sistema di irrigazione è presente un sensore. Facendo scorrere l'interruttore Sensore pioggia sulla posizione "Bypass" è possibile escludere il sensore attivo.
  • Controllare il display del programmatore, se compare il messaggio "Sensore OFF" significa che il sensore è attivo e blocca i cicli di irrigazione. Facendo scorrere l'interruttore Sensore pioggia sulla posizione "Bypass" è possibile escludere il sensore attivo.

 

L'alimentazione idraulica principale è aperta?

  • Controllare una delle valvole di irrigazione e ruotare il solenoide da 1/4 a 1/2 di giro in senso antiorario.
  • Se la valvola si apre e l'irrigazione si attiva, la valvola funziona e sarà quindi necessario controllare il cablaggio di programmatore e zona.
  • Se la valvola non attiva nessun irrigatore significa che l'alimentazione idraulica alle valvole è chiusa. Individuare la valvola di isolamento dell'irrigazione e aprirla.

L'output della stazione del programmatore è 24 Vca - 28 Vca?

  • Attivare manualmente tutte le stazioni, una alla volta. Controllare con un voltmetro la tensione sui morsetti di ogni stazione quando la stazione è attiva. Se è presente una tensione compresa tra 24 Vca e 28 Vca sui morsetti della stazione, significa che il programmatore funziona correttamente. In caso contrario è necessario sostituire il programmatore o il modulo della stazione.

È presente tensione sui cavi della stazione presso la valvola?

  • Attivare manualmente tutte le stazioni, una alla volta. Controllare con un voltmetro la tensione sui cavi alla valvola quando la stazione è attiva. Se è presente una tensione compresa tra 24 Vca e 28 Vca sui cavi della stazione, significa che il programmatore funziona correttamente. In caso contrario è necessario riparare o sostituire i cavi. Se sui cavi della stazione presso la valvola è presente una tensione minima di 19 Vca e la valvola funziona manualmente, ma non si attiva tramite il programmatore, è necessario sostituire il solenoide.
Valuta questo articolo: 
No votes yet

Link correlati