Sede di Red Diamond, produttore di tè e caffè

Posizione: 
Red Diamond, Inc., Moody, AL
United States

Profilo del Sito

Red Diamond, Inc., Moody, AL
Stati Uniti
Applicazione Paesaggio
Commerciale
Dimensione
29 ettari (72 acri)
Campo di Temperatura
Da -12 °C a 37°C
Altitudine
211 m (692 piedi)
Installato nel
2007
Aggiornamento
2015

Grazie ai prodotti Hunter, abbiamo avuto la possibilità di trasformare il nostro vetusto impianto di irrigazione in un modello di efficienza per le proprietà nel Sud Est degli Stati Uniti. I nostri campi devono essere impeccabili tutto l’anno e gli irrigatori di Hunter ci forniscono la qualità e l’affidabilità di cui necessitiamo”

- Brandon Haley, CGM
Responsabile dei campi
Red Diamond, Inc.

Red Diamond, Inc. risparmia risorse idriche preziose grazie a Pro-Spray PRS40 e MP Rotator.

Red Diamond, Inc. è un’azienda produttrice di tè e caffè a conduzione familiare fondata 110 anni fa con sede a Moody, Alabama, appena fuori Birmingham. Nel 2007, Red Diamond ha costruito la sua attuale sede di 29 ettari, di cui 11 ettari occupati da terreno da irrigare. L’azienda necessita di perfezione non solo in termini di prodotti ma in tutte le operazioni svolte quotidianamente. I suoi campi devono lasciare un’ottima impressione ai visitatori, fin dal primo momento. Ricordano inoltre ai dipendenti l’impegno profuso dall’azienda ogni giorno per ottenere risultati di qualità. Poiché sono numerosi gli eventi organizzati in sede dall’azienda, il team che si occupa della gestione dei campi deve garantire un aspetto sempre impeccabile, anche nei periodi ad elevato traffico pedonale.
La sede di Red Diamond ha ricevuto il Grand Award in occasione delle edizioni del 2012 e 2015 del concorso Green Star organizzato dalla Professional Grounds Management Society ed è stata proclamata Groundwater Guardian Site.

La Sfida

Il sito è composto da terreni particolarmente argillosi con una massiccia presenza di sassi e un basso tasso di assorbimento, tutte caratteristiche che causano una maggiore sensibilità ai ruscellamenti rispetto a terreni più porosi. I componenti di irrigazione devono presentare un elevato livello di tolleranza di detriti poiché la principale fonte idrica è un lago sito nei campi.

Prima di adottare gli MP Rotator e gli statici a pressione regolata Pro-Spray di Hunter, il team addetto alla gestione dei campi ha riscontrato diversi problemi, ad esempio macchie marroni antiestetiche nel terreno.  Brandon Haley, Responsabile dei campi di Red Diamond, ha affermato: “Abbiamo avuto problemi seri causati da ruscellamenti e scarsa uniformità.  Inoltre, i litri al minuto richiesti erano troppo elevati per il nostro impianto di pompaggio a causa della progettazione e installazione originali. Il risultato? Scarsa distribuzione, tempi di irrigazione più lunghi ed eccessivo ruscellamento.  Non riuscivamo a lasciare la buona impressione desiderata.”

Nel 2014, il sig. Haley ha cominciato a cercare una soluzione migliore che fornisse un maggiore uniformità di distribuzione, una portata più bassa e regolazione della pressione affidabile.  Era assolutamente necessario garantire richieste di pressione uniformi nell’ambito dell’intero impianto, indipendentemente dalle dimensioni delle diverse zone.

La Soluzione

L’impianto di irrigazione è stato ammodernato adottando MP Rotator, ugelli rotanti con flussi e traiettorie multipli e statici a pressione regolata Pro-Spray PRS40. L’installazione è stata effettuata in toto dal team addetto alla gestione dei campi interni all’inizio del 2015.

Sono stati scelti MP Rotator perché offrono un tasso di applicazione più basso e consentono un più lento assorbimento dell’acqua a una velocità compatibile con il terreno argilloso del sito. Pro-Spray PRS40 di Hunter offre regolazione della pressione a 40 PSI e garantisce pressione di uscita ottimale agli MP Rotator, che in questo modo riescono a raggiungere la massima efficienza e condizioni di funzionamento uniformi.

Il Risultato

Dal momento in cui è stato completato l’ammodernamento, il team addetto alla gestione dei campi ha rilevato una diminuzione di oltre il 30% in termini di utilizzo dell’acqua.  Segnalano inoltre di non aver perso alcuna pompa a causa di condizioni non uniformi; in passato, riscontravano la perdita di almeno 2-3 pompe all’anno. La riduzione del 33% dei requisiti di portata ha inoltre consentito di irrigare più zone contemporaneamente e di ridurre la finestra di irrigazione complessiva.

Sono stati raggiunti livelli di irrigazione appropriati senza aumentare i tempi di irrigazione anche con il tasso di precipitazione ridotto di MP Rotator. Il team ritiene che in passato ha sprecato enormi quantitativi d’acqua a causa dei ruscellamenti, vedendosi costretto ad aumentare i tempi di irrigazione oltre i limiti desiderati. Si dichiara ottimista circa la possibilità di essere in grado di ridurre ulteriormente i tempi di irrigazione negli anni a venire grazie agli MP Rotator.

“Grazie ai prodotti Hunter, abbiamo avuto la possibilità di trasformare il nostro vetusto impianto di irrigazione in un modello di efficienza per le proprietà nel Sud Est degli Stati Uniti. I nostri campi devono essere impeccabili tutto l’anno e gli irrigatori di Hunter ci forniscono la qualità e l’affidabilità di cui necessitiamo,” questo è il commento del sig. Haley

Il team addetto alla gestione dei campi di Red Diamond è orgoglioso di aver spianato la strada con best practice di irrigazione estremamente efficienti e Hunter offrirà all’azienda tutto il suo supporto negli anni a venire.

Prodotti installati